Caterina Picotti - violino
Caterina Picotti
1 Agosto 2016
Francesca Zanini
29 Gennaio 2020

Nato a luglio del 1991 nella città di Mérida, Messico, inizia lo studio della chitarra all’età di dieci anni sotto la guida di suo fratello Juan Carlos Cervera, in seguito prosegue gli studi al CECUNY e al Centro di Musica “Jacinto Cuevas” con i maestri Jorge García e Manuel Rubio e nella Facoltà di Musica dell’Università Veracruzana con il maestro Massimo Gatta. Viene ammesso nel 2010 alla Accademia chitarristica “Francisco Tarrega” di Pordenone sotto la guida di Paolo Pegoraro e al Conservatorio “Jacopo Tomadini” di Udine nella prestigiosa classe del maestro Stefano Viola dove consegue la Laurea triennale e successivamente la Laurea specialistica ad indirizzo interpretativo con il massimo dei voti e la lode.
Partecipa come allievo effettivo a masterclass di maestri quali Oscar Ghiglia, Zoran Dukic, Stefano Grondona, Frederic Zigante, Luigi Attademo, Juan Carlos Laguna, Manuel Lopez Ramos, Alfredo Sanchez e Pavel Steidl.

Svolge attività concertistica in importanti teatri e sale da concerto in Messico, Spagna, Italia e Slovenia come solista e con orchestra (Orchestra Sinfonica dello Yucatan e Camerata Academica di Mérida dirette da Luis Luna Guarneros, Orchestra Sinfonica Giovanile dello Yucatan diretta da José Luis Chan Sabido) suonando i concerti di Vivaldi, Ponce e Castelnuovo - Tedesco.
Suona assieme al quartetto d’archi del Conservatorio di Udine intrepretando il quintetto di Mario Castelnuovo - Tedesco.

Vince numerosi concorsi nazionali ed internazionali tra i quali:
• Premio dello Stato per la gioventù, Mérida, Messico 2010.
• Primo Premio Assoluto, “Premio “900” e Premio “Giuseppe Magnani” al V Concorso Internazionale “Antonio Salieri” di Legnago (Verona), Italia
• Primo Premio al I Concorso Internazionale “Diapason d’oro” 2015 di Pordenone, Italia.
• Primo Premio cat. III al IV Concorso Europeo di Chitarra Classica "Premio Enrico Mercatali" di Gorizia, Italia
• Primo Premio al Concorso Internazionale di Chitarra "Virtuosismo guitarrísitico" 2008, Morelia, Messico.
• Primo Premio nella categoria giovani al "Concorso nazionale per interpreti della chitarra Paracho 2005", Paracho, Messico.
• Primo Premio nella categoria intermedia al "Concorso nazionale per interpreti della chitarra Paracho 2008", Paracho, Messico.
• Primo Premio al II Concorso di Chitarra Classica Mérida 2007, Mérida, Messico.
• Secondo Premio al Concorso Nazionale di Taxco 2010, Taxco, Messico.
• Secondo Premio cat. IV al V Concorso Europeo di Chitarra "Premio Enrico Mercatali" di Gorizia, Italia.
• Terzo Premio al Concorso Nazionale di Chitarra Classica “Autunno BUAP” 2007, Puebla, Messico.
• Terzo Premio al XI Concorso Internazionale di Chitarra Classica "Julian Arcas" 2009 (sez. José Tomás) Almería, Spagna.

È stato creatore e direttore del “Festival Internazionale di Chitarra Classica Mérida” e di una Rassegna di chitarra nei comuni dello Yucatán nello stato Messicano.
Dal 2016 fa parte del “Osian duo” con la flautista Chiara Boschian Cuch dedicandosi alla letteratura moderna e contemporanea scritta per questo organico, vincendo il Primo premio assoluto al “XIV Concorso internazionale Musica Insieme” di Musile di Piave (VE).
Diffonde in Europa la musica del compositore messicano Roberto Abraham del quale ha effettuato la prima mondiale in Italia dei Tre pezzi per chitarra e della Suite per flauto e chitarra.

X