Seminario “Preparazione alla performance e gestione delle emozioni in pubblico”

Polinote Music Room | Workshop con Stefano Bagnoli
31 Ottobre 2019
Masterclass di Violino con il M° Michele Lot | Pordenone
5 Novembre 2019
Mostra tutti

Seminario “Preparazione alla performance e gestione delle emozioni in pubblico”

Nella ricca programmazione di quest’anno scolastico, Polinote organizza un seminario dal titolo “Preparazione alla performance e gestione delle emozioni in pubblico” rivolto agli allievi di strumento e canto a partire dagli 11 anni di età, in programma domenica 24 novembre 2019 dalle ore 15.00 alla sede di Pordenone in Vicolo Chiuso, 5.

Un pomeriggio importante per cominciare a costruire maggiore consapevolezza delle proprie emozioni e maggiore fiducia in sé stessi nelle esibizioni in pubblico.
Il seminario è tenuto da Lucia Grizzo, docente di pianoforte di prestigio che negli anni ha approfondito varie tematiche che riguardano la completa formazione degli allievi.

Gli argomenti proposti saranno i seguenti:

  • Le emozioni producono un “cambiamento” di stato (corpo – pensiero – attenzione)
  • Il corpo: fonte di vita
  • La camminata
  • Tecniche di rilassamento
  • La respirazione
  • La mano
  • Consapevolezza del “dialogo interiore”
  • Creare immagini mentali guidate
  • Disciplinare il pensiero
  • Creazione di convinzioni
  • Le settimane prima della performance. Le “sane abitudini”
  • Disciplinare l’attenzione

 

Si consiglia un abbigliamento comodo e un quaderno per prendere gli appunti.

Le iscrizioni rimangono aperte fino a sabato 16 novembre.
Info & iscrizioni:  Segreteria Polinote Tel. 0434 520754 dal lunedì al venerdì (h 16.00-19.00) – info@polinote.it

——————————————————————————————————————————————————–

Lucia Grizzo
Pianista e docente di pianoforte

Dopo gli studi superiori e il diploma pianistico conseguito presso il Conservatorio “G. Tartini” di Trieste, si dedica all’approfondimento dell’aspetto didattico – musicale,conseguendo il Diploma di Metodologia “E. Willems” , sviluppando  tale ambito  attraverso la partecipazione  a seminari tenuti da docenti di fama internazionale e dedicati ad alcune delle principali Metodologie musicali Orff, Dalcroze, Kodalj, BAPNE, con particolare attenzione all’educazione dell’orecchio musicale, della voce, della percezione corporea e  allo sviluppo ritmico.

Parallelamente, mantiene vivo l’interesse per la pratica pianistica, frequentando masterclass internazionali con i Maestri Riccardo Zadra, Federica Righini, Desirè N’Kaoua,  Piotr Lacher Annibale Rebaudengo, Enrica Cavallo.  Consegue il Diploma Accademico di II° livello ad indirizzo Concertistico presso il Conservatorio “C. Pollini” di Padova, continuando a perfezionarsi sotto la guida del M.° M. Mika.

L’attività didattica  la porta a formare diversi talenti giovanili, vincitori di Primi premi assoluti e Primi premi in prestigiosi Concorsi nazionali e internazionali.

Si interessa di vocalità  e direzione di coro, curando la pratica vocale infantile e dirigendo  diversi cori di voci bianche. Si perfeziona frequentando seminari di direzione corale con i maestri Luc Guillorè , Nicole Cortì, Basilio Astulez,  D. Spremulli e Giorgio Mazzucato. Attualmente dirige il coro giovanile dell’Istituto Comprensivo “M Hack” di San Vito al Tagliamento, in collaborazione con l’orchestra e il coro gestuale Manos Blanca. Con quest’ultimi ha partecipato alla registrazione su Rai 2 di “CasaMika”, eseguendo il brano Hurts con il cantante.

Il suo interesse verso l’uomo nella sua globalità, inteso come insieme di corpo, mente e psiche, la porta ad intraprendere diversi percorsi, studiando alcune tecniche corporee  (Feldenkrais, Alexander, Craniosacrale, Yoga, Danza contemporanea, Pilates), di comunicazione (PNL, Cifrematica), di pratica vocale ( metodo Funzionale “ G. Rohmert”, seminario “ La voce dell’anima” tenuto dalla Prof.ssa Monica Saronni ) che, integrate, danno origine ad un approccio alla musica e allo  strumento  che non si limita a nozioni tecniche o di prassi esecutiva, ma fornisce informazioni che mirano ad ottenere il benessere psico – fisico  dell’allievo maturo, nel tentativo di sviluppare un suono libero, esente da sforzo, naturalmente espressivo, insieme al piacere di esprimersi creativamente  attraverso la musica.

Ha diretto la Scuola di Musica “Città di Pordenone”  e l’Accademia Pianistica “F. Chopin” di Pordenone, dove, oltre ad svolgere attività come docente di pianoforte principale, ha realizzato il progetto “ChiAmaLa Musica” , riguardante l’ avvicinamento precoce alla musica e agli strumenti, l’attività corale, i laboratori creativi e i laboratori di propedeutica musicale per bambini a partire dai 2 anni e mezzo d’età.

Scrive favole musicali per bambini, che vengono rappresentate anche all’interno di progetti in collaborazione con le Scuole dell’Infanzia, Primarie ed Enti del territorio. Realizza collaborazioni con artisti di arti figurative, teatro, danza. Presso la Scuola Primaria di Arzene vince, in collaborazione con l’esperta di riprese Annapaola Martin, il Primo Premio Nazionale per il video “Natura rap”, all’interno del Concorso “Immagini per Terra”, organizzato dalla Green Cross Italia, sotto l’Alto Patrocinio del Presidente della Repubblica. Collabora con diversi musicisti e studenti nella realizzazione delle conferenze – concerto “L’enneagramma nella musica classica” – insieme al relatore Lorenzo Battistutta

Tiene seminari temati ( gestione delle emozioni,prima vista, metodo di studio, memoria, relazione con il pubblico …)  e organizza concerti, eventi, lezioni concerto, masterclass con artisti di prestigio internazionale. Insegna Educazione Musicale e pianoforte presso l’Istituto Comprensivo “M Hack” di San Vito al Tagliamento. E’ curatore artistico di Pianocity Pordenone.

 

 

 

X