fbpx

La Tana delle Note

La ludoteca musicale nel cuore di Pordenone

Nel centro storico di Pordenone, in fondo al suggestivo vicolo Chiuso di Corso Vittorio Emanuele II, Polinote ospita la nuova Ludoteca Musicale, un’allegra area (coperta e all’aperto) per intrattenere i bambini da 0 a 10 anni. Una proposta che si aggiunge all’offerta didattica, ponendosi come uno spazio polifunzionale innovativo.
La Tana delle Note è musica e fantasia, è gioiosa libertà di giocare con i suoni, con le voci, con i colori delle feste. È un progetto per i più piccoli e a sostegno delle famiglie, con un ingrediente speciale: la musica moderna, strumento ideale per una crescita sana, spontanea, armoniosa. Con proposte che si adattano a differenti età ed esigenze.


tana-delle-note-ludoteca-pordenone

Musica in attesa

Comunicazione creativa non verbale in gravidanza dedicato alle future mamme e ai futuri papà. Laboratorio per sperimentare il ruolo del suono nella comunicazione fin dalla vita intrauterina.

Come è noto, già prima della nascita il bambino riceve e riconosce gli stimoli sonori e musicali filtrati dal corpo della madre.

Secondo gli studi di D. Stern, la “sintonizzazione affettiva” tra madre-bambino, che è il meccanismo principale di evoluzione e crescita, comprende anche alcuni aspetti che sono propri del suono e della musica come l’intensità, il tempo, la forma.
La relazione, le emozioni, le comunicazioni tra la madre ed il bambino quindi hanno in sé delle forme di espressione che sono presenti anche nel suono e nella musica.

In forza di tali caratteristiche, la musica può essere impiegata quale mezzo di comunicazione e di stimolo tra madre e figlio.

Il setting prevede, oltre l’ultilizzo del corpo e della voce, vari strumenti a percussione, aerofoni, a corde…musica registrata e materiali sonori provenienti dal quotidiano.

All’inizio il feto viene raggiunto da sensazioni vibratorie e del movimento, quali il battito cardiaco proprio e della madre, la respirazione, i rumori intestinali, il liquido amniotico…tutte percepite a livello sensoriale di vibrazione, corporeo, non uditivo.

Le mamme riscontreranno poi, come i bambini riconoscano fin dalla nascita le ninne nanne, gli strumenti e i movimenti proposti durante il percorso.

L’obiettivo degli incontri è di far sì che la comunicazione tra madre e figlio inizi già a partire dal concepimento in modo che la nascita del bambino non sia l’inizio di un rapporto, ma la sua continuazione.

Infine… nella relazione non dimentichiamo i papà. Saranno naturalmente ben accolti anche loro.

Non sono necessarie specifiche capacità musicali.

Si consigliano abiti comodi e calze antiscivolo.

Il corso è a cadenza settimanale della durata di un’ora.

Corsi di musica secondo la “Music Learning Theory®” di E.E. Gordon

Concepiti con lo scopo di arricchire il patrimonio espressivo del bambino attraverso la scoperta del linguaggio musicale, sviluppano la coordinazione del corpo e la voce e la capacità di ascolto e interazione all’interno di un gruppo.

Si strutturano in:

Primi passi nella musica 0 – 3 anni accompagnati da un adulto

I primi tre anni di vita del bambino costituiscono una finestra di apprendimento straordinaria ed irripetibile per lo sviluppo dell’attitudine musicale e lo sviluppo cognitivo. In questa fascia d’età è possibile iniziare un percorso di apprendimento musicale costruito secondo una modalità informale che non pretende a questa età di insegnare la musica, ma di guidare a viverla attraverso il corpo, il movimento e la voce.
Durante gli incontri vengono eseguiti canti melodici e ritmici senza parole che seguono il principio di varietà, brevità e ripetizione. I bambini, durante la lezione, sono lasciati liberi di muoversi e sono accolti nelle loro risposte musicali spontanee. Il tutto si svolge in un’atmosfera di libertà, rilassamento e grande divertimento.
L’accompagnatore, presente all’incontro, diventa il tramite essenziale tra l’insegnante ed il bambino e avrà occasione di apprendere attività musicali che col tempo costituiranno un importante repertorio di gioco da rivivere a casa col bambino.

Crescere nella musica 3 – 5 anni

I bambini dai 3 ai 5 anni scoprono il piacere di frequentare l’attività musicale in autonomia ma all’interno di un gruppo mentre l’insegnante li guida alla scoperta della musica in un percorso fatto di gioco, ascolto, relazione e divertimento.
Grande attenzione è data ai vari modi in cui si può giocare insieme con la musica, nel rispetto degli altri e contribuendo alla creazione di un ambiente che permetta un ascolto piacevole.
Le idee creative di ogni bambino vengono accolte e raccolte dall’insegnante che le trasformerà in brani, accompagnamenti, spunti per giochi e attività di movimento. La scoperta spontanea, poi guidata, della possibilità di imitare ciò che l’insegnante canta diventa, per il bambino, il trampolino di lancio verso la conquista dell’intonazione e del senso del ritmo. Ascolto, imitazione, riconoscimento delle differenze e movimento del corpo guideranno così il bambino verso l’acquisizione autonoma delle prime competenze musicali.

“Il nostro obiettivo è favorire la crescita di generazioni capaci di ascoltare e di capire la musica, di comunicare musicalmente, di fare musica nelle loro famiglie, con i loro amici e di improvvisare.” (E.E.Gordon)

Modalità di frequenza

Una lezione di gruppo (minimo 4 allievi) della durata circa di 45 minuti, a cadenza settimanale.

Sono previste 2 lezioni di prova da considerarsi gratuite nel caso non venga successivamente effettuata l’iscrizione. In caso di iscrizione le lezioni di prova faranno parte della prima quota di lezioni.

Corokò – dai 5 ai 11 anni

Coro di musica moderna per bambini e ragazzi.

L’attività del coro nasce dall’unione tra l’amore per la musica e il desiderio di condivisione. Si vuole favorire la socializzazione, la collaborazione ed il desiderio di vivere spazi e ruoli diversi ma dai fini comuni.
I bambini potranno così esprimere la loro personalità e le loro emozioni in un contesto allegro, gioioso e spontaneo!
Il coro affronta principalmente lo studio di canzoni da repertorio (da eseguire anche in pubblico) ed esercizi propedeutici allo sviluppo dell’orecchio musicale. I canti potranno essere eseguiti su basi musicali o accompagnati da pianoforte.

I bambini crescono sempre troppo velocemente…! E noi siamo sempre alla ricerca di nuovi cantanti!!! L’unico requisito davvero importante per far parte del COROKÒ è il desiderio di stare insieme in gruppo e di divertirsi. Chiamaci per tutte le info e una prova: magari sarà l’inizio di una nuova avventura per crescere insieme cantando!

Modalità di frequenza

Una lezione di gruppo della durata di 1 ora a cadenza settimanale.
Sono previste 2 lezioni di prova da considerarsi gratuite nel caso non venga successivamente effettuata l’iscrizione. In caso di iscrizione le lezioni di prova faranno parte della prima quota di lezioni.

Propedeutica – dai 5 anni

Il corso ha lo scopo di avvicinare i bambini al mondo della musica in modo divertente ed istintivo attraverso il gioco stimolandone così la curiosità e l’immaginazione, la loro formazione e la crescita globale come individui, in un contesto collettivo di gruppo.
L’idea pedagogica alla base è semplice: “la musica si impara facendola e non astraendola”. Il bambino viene posto al centro dell’azione didattica mettendo in gioco il suo sapere e la sua personalità nel rispetto di sé e del gruppo.
Si desidera far vivere al bambino un’esperienza musicale sia fisica che emotiva attraverso giochi, fiabe, racconti, oggetti e dispositivi vari ma anche filastrocche, danze, attività con lo strumentario Orff, che veicolino gli obiettivi musicali da perseguire.
Protagonisti dunque: il corpo, la voce e gli strumenti musicali con il fine di favorire lo sviluppo ritmico, vocale ed uditivo del bambino, stimolandone la curiosità e la creatività.
Attraverso l’esperienza il bambino potrà poi comprendere ed astrarre i concetti esperiti e razionalizzarli, infine, anche attraverso la notazione formale.
Le abilità musicali che il corso si prefigge di sviluppare progressivamente sono: il riconoscimento dei diversi parametri sonori, l’ascolto attivo, il concetto di pulsazione, il senso del tempo, del ritmo, la struttura, la melodia, la coordinazione motoria attraverso l’esecuzione di canti, coreografie e strumentazioni.

“Sin dall’inizio dei tempi, ai bambini non è mai piaciuto studiare. Essi preferiscono piuttosto giocare, e se hai a cuore i loro interessi, lascerai che imparino mentre giocano; scopriranno che ciò che hanno imparato a padroneggiare è un gioco da ragazzi.” (C. Orff)

Modalità di frequenza

Una lezione di gruppo (minimo 4 allievi) della durata di 45 minuti, a cadenza settimanale.
Sono previste 2 lezioni di prova da considerarsi gratuite nel caso non venga successivamente effettuata l’iscrizione. In caso di iscrizione le lezioni di prova faranno parte della prima quota da 11 lezioni.

Corsi di strumento o canto – dai 7 anni

Un approccio allo strumento e al canto divertente in un contesto socializzante e positivo, fatto di lezioni di strumento e canto sia individuali che di gruppo. L’attenzione dell’insegnante è concentrata sull’aspetto ludico del fare musica nell’età in cui il bambino impara a leggere e scrivere.

Sezione classica: pianoforte, fisarmonica, violino, violoncello, chitarra, flauto traverso, clarinetto, tromba e canto lirico.

Sezione moderna: tastiera, chitarra, ukulele, basso elettrico, tromba, sassofono, batteria, percussioni e canto moderno.

Chi presto comincia…è avvantaggiato! E l’attitudine musicale avrà tutto il tempo di emergere!

Modalità di frequenza

Corsi trimestrali da 11 lezioni rinnovabili.
La cadenza è settimanale. A seconda del livello e delle esigenze didattiche verrà proposta una delle seguenti formule:

Corso individuale

I1 30 minuti di lezione individuale alla settimana
I2 45 minuti di lezione individuale alla settimana
I3 60 minuti di lezione individuale alla settimana
I4 1 ora e 15 minuti di lezione individuale alla settimana


Corso collettivo

CS1 Lezioni da 45 minuti la settimana (2 allievi)
CS2 Lezioni da 1 ora alla settimana (2 allievi)
CS3 Lezioni da 1 ora alla settimana (3 allievi) 

Musicoterapia

Polinote propone laboratori di musicoterapia individuali e di gruppo.

Laboratori individuali – per bambini, ragazzi e adulti

Il laboratorio è rivolto a tutti coloro che desiderano affrontare un percorso individuale di musicoterapia sia a livello preventivo che riabilitativo.

Non sono necessarie specifiche capacità musicali pregresse.
Si chiede ai partecipanti di indossare abiti comodi e calze antiscivolo.

Modalità di frequenza

Laboratorio individuale della durata di 30 o 45 minuti, a cadenza settimanale.
È previsto un primo incontro conoscitivo con la docente.
Per informazioni più specifiche contattare la segreteria.

Laboratorio di gruppo per bambini – dai 5 anni

Il laboratorio ha lo scopo di iniziare i bambini ad un’alfabetizzazione emotiva  attraverso il canale musicale e di ampliare il rapporto emotivo-sonoro-relazionale tra partecipanti.
Si affronteranno temi quali la consapevolezza del sé, delle proprie emozioni, lo sviluppo dell’empatia, la gestione delle emozioni, la motivazione…
Si accompagnerà il gruppo di bambini in un percorso che ne favorisca il dispiegarsi delle potenzialità creative, consentendo la libertà di espressione dei propri contenuti emotivi – affettivi – relazionali in un contesto non didattico, prettamente non verbale, non giudicante e non competitivo.
L’autostima, la consapevolezza, il gioco, il divertimento e la dimensione di gruppo generati da esperienze sonoro/musicali consentono al bambino di sperimentarsi, vedersi da molti punti di vista diversi, capire il mondo intorno a lui e le persone che lo formano.
Le aree coinvolte nelle attività proposte sono quella corporea, vocale e strumentale (strumenti della piccola percussione e/o strumenti autocostruiti).
Si precisa infine che le attività proposte tengono conto delle diverse età e dei bisogni di ogni gruppo.

Non sono necessarie specifiche capacità musicali pregresse!
Si chiede ai partecipanti di indossare abiti comodi e calze antiscivolo.

Modalità di frequenza

Laboratori di gruppo della durata di 45 minuti, a cadenza settimanale (minimo 4 allievi).

La musica è lo specchio dell’anima.

X