Gianpaolo Listo
2 Agosto 2016
Giovanni Truant - batteria
Giovanni Truant
2 Agosto 2016
Mostra tutti
  • Sedi:Fiume Veneto

Muove i primi passi nella musica attraverso lo studio del canto moderno e del pianoforte.

Ha frequentato corsi di varia natura sulla vocalità e sul teatro, tenuti da vari specialisti della didattica e non solo (Paola Folli, Francesco Rapaccioli, Elisa Turla’, Luca Pitteri, Laura Conti, Danila Satragno, Angela Milanese, Elena Camerin per citarne alcuni).

Si laurea in Discipline dell’Arte, della Musica e dello Spettacolo presso l’Università degli studi di Padova, con una tesi storico analitica, sul modello del trio vocale in Italia negli anni ’30 e ’40 del Novecento .

Consegue con il massimo dei voti con lode, la Laurea Magistrale in Discipline della Musica presso la Scuola di Lettere e Beni culturali dell’Alma Mater Studiorum di Bologna, con una tesi sul concetto di “Brutto musicale” nell’estetica barocca.

Frequenta e supera con il massimo dei voti il corso di Alta Formazione in Vocologia Artistica (Università di Bologna-campus di Ravenna), con una tesi sulla vocalità corale dal titolo “Il suono corale e la ricerca di un’identità: un’esperienza attiva”. Il Corso, ideato dal dott. Franco Fussi, è tenuto oltre che da quest’ultimo, da docenti provenienti da diversi ambiti di formazione (S. Magnani, A. Hera, D. Raggi, R.Bono, D. Panetta, G. Cortesi, T. Visioli, A. Martinez, E. Bruni, E. Biavati, P.Zedda e molti altri).

Nel 2018 si forma in tecniche di riequilibrio posturale ad approccio globale – Metodo Raggi®, frequentando e superando il livello base e il livello avanzato del corso per insegnanti di canto “Voce e canto tra postura e diaframma”(Milano).

Nel 2019 partecipa alla sperimentazione dell’applicazione del Metodo Raggi alla figura del cantante: percorso sperimentale avviato dai docenti D. Raggi, R. Bono e E. Bruni e rivolto a una ventina di docenti del territorio nazionale. I risultati della sperimentazione sono stati presentati al XII convegno La Voce Artistica di Ravenna (ottobre 2019).

Ha frequentato vari workshop dedicati al rapporto tra voce, tecnica e canto, tenuti dalle docenti Eleonora Bruni ed Erika Biavati (master teacher VoiceToTeach® -RA-), con le quali intraprende anche un percorso dedicato alla vocalità estrema.

Partecipa al laboratorio stabile di canto Cantabile tenuto dai docenti S. Testoni, G. Montecalvo e M. Zappatini (Bologna).
Dal 2002 a oggi tiene attività concertistica in veste di solista e di corista, in diverse formazioni: si esibisce in piazza S. Marco a Venezia, in occasione del carnevale del 2007 e l’anno successivo per lo spettacolo di capodanno “LoVe 2008”, nella medesima piazza.
Partecipa allo spettacolo “Il poeta della musica italiana”, tenutosi a S. Donà di Piave, presso il Teatro Da Vinci, con la partecipazione straordinaria di Mogol.

Per due edizioni fa parte dell'organizzativo della Blacknot(t)e, evento jazzistico tenutosi a Caorle (Ve), il quale ha visto l'esibizione di un centinaio di musicisti, in varie zone del centro storico.

Dal 2015 al 2017 fonda e dirige il coro PJ Choir Lab, con il quale si esibisce al Casino' di Venezia, al teatro metropolitano "Astra" di S. Donà di Piave, al teatro "Pascutto" di San Stino di Livenza, in Piazza Matteotti-Caorle, in Piazza Indipendenza -San donà di Piave.

Per alcuni anni è stata corista del coro 7th Note Gospel Lab di Manuel Ziroldo, con il quale ha avuto il piacere di collaborare per due edizioni alla realizzazione della giornata "A Day full of gospel", evento formativo e concertistico che ha visto la partecipazione di un centinaio di coristi, oltre che il coinvolgimento di varie realtà corali del territorio.

E’ cantante del duo acustico Bedroom Symphonies (the nighttime storytellers), con il chitarrista Enrico Casarotto; ha inoltre avuto il piacere di cantare e collaborare con diversi professionisti, per i più svariati progetti.

Attualmente è direttrice e coordinatrice del coro giovanile StayUp Vocal Project di S. Donà di Piave.
Organizza e tiene laboratori di varia natura sulla vocalità.
E’ coordinatrice e docente dell’attività corale del progetto “L’albero delle età”, sostenuto dalla regione Veneto.
Insegna canto moderno nei propri studi di S. Donà di Piave e Portogruaro (prov. Venezia), presso CantArte Music Academy (Padova), presso la scuola di musica Sound Promotion di Mansuè (prov. Treviso) e presso la scuola di musica Polinote (Pordenone).

Pin It on Pinterest

X